Glossario

A

Agenzia Territoriale Emilia Romagna Servizi idrici e Rifiuti (ATERSIR)

Organismo pubblico operante con riferimento all'intero territorio regionale, istituito con L.R.23/2011, cui sono state riattribuite le funzioni delle vecchie agenzie Provinciali, soppresse in base alla L.191/2009. Esso è dotato di autonomia amministartiva, contabile e tecnica ed opera "nel rispetto dei principi di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza".

ALVEO

Sede all'interno della quale si verifica lo scorrimento delle acque fluviali.

ANALISI DEL CICLO DI VITA

E' la metodologia che consente di valutare l'impatto ambientale complessivo di un prodotto, prendendone in considerazione l'intero ciclo di vita, a partire dalle attività relative all'estrazione e al trattamento di materie prime, ai processi di fabbricazione, al trasporto, alla distribuzione, all'uso, ai ricicli e riutilizzi e allo smaltimento finale.

ANIDRIDE CARBONICA CO2

Gas prodotto da tutti i processi di combustione di carburanti e combustibili fossili oltre che da processi naturali; contribuisce alla formazione dell'effetto serra.

B

BACINO IMBRIFERO

Parte di territorio che circonda il lago e che a causa della sua pendenza fa da imbuto di raccolta delle acque piovane; quando viene alimentato il ramo diretto prende il nome di bacino imbrifero diretto, mentre se le acque arrivano da rami secondari rispetto al corso d'acqua principale prende il nome di bacino imbrifero indiretto.

BENI A e BENI B

Nel processo di transizione della gestione delle fonti idriche locali da Hera S.p.A. a Romagna Acque - Società delle Fonti S.p.A., sono stati definiti “Beni A” gli impianti in proprietà di Romagna Acque - Società delle Fonti S.p.A. dal 2005 e la cui gestione ha avuto inizio dall’1.01.2009; questi impianti differiscono dai “Beni B” per la loro maggiore dimensione/produzione. I “Beni B” infatti sono costituiti dalle fonti minori di produzione locale di acqua potabile (fonti, sorgenti, pozzi drenanti) la cui gestione è passata in capo a Romagna Acque - Società delle Fonti S.p.A. il 01.01.2011.

C

CAMPIONAMENTO

Insieme di operazioni necessarie alla preparazione di un campione, ovvero la quantità di sostanza o la parte di un materiale che dovrà essere sottoposta ad analisi e che dovrà rappresentare significativamente l'intera sostanza o il materiale di appartenenza

CAPTAZIONE

Operazione eseguita con l'ausilio di particolari impianti per il prelievo e l'utilizzo di acque sotterranee o superficiali.

CARTA DEI SERVIZI

Documento aziendale, istituito a seguito della Legge n°273 dell'11/07/1995 successivo D.P.C.M. del 29/04/1999, dimensionata al proprio ruolo, per corrispondere alle necessità di un rapporto collaborativo e dialettico con i cittadini, gli utenti, con le Associazioni dei consumatori e le agenzie d'ambito territoriale.

CENTRALE IDROELETTRICA

Impianto che converte l'energia cinetica in energia elettrica.

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6